Amministrazione Trasparente

Ai fini della legislazione per la prevenzione della corruzione, la Fondazione ITS BACT, e' un “ente di diritto privato in controllo pubblico” volto al perseguimento di finalita' di pubblico interesse assicurato da una compagine sociale costituita da enti pubblici e privati, la cui adesione ne connota la tipica natura di Fondazione di partecipazione.
Tale convergenza di soggetti pubblici e privati consente di poter fattivamente perseguire obiettivi di utilita' sociale in campo di istruzione, formazione e ricerca, con particolare riguardo ai settori dei beni culturali e del turismo, a tal fine i fondatori partecipano attivamente alle decisioni ed alla gestione della Fondazione stessa.

Per questo la Fondazione, pur non essendo una pubblica amministrazione, rispetta, in quanto compatibili, le regole stabilite dalla legge 6 novembre 2012, n.190 (Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione), dal decreto legislativo 14 marzo 2013, n.33 (Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicita', trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni) e dal decreto legislativo 8 aprile 2013, n.39 (Disposizioni in materia di inconferibilita' e incompatibilita' di incarichi presso le pubbliche amministrazioni e presso gli enti privati in controllo pubblico).

L’Autorita' nazionale anticorruzione, con la determinazione n.8 del 17 giugno 2015, ha approvato le “linee guida per l’attuazione della normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza da parte delle societa' e degli enti di diritto privato controllati e partecipati dalle pubbliche amministrazioni e dagli enti pubblici economici”, spiegando in modo chiaro come e in che misura soggetti diversi dalla pubblica amministrazione debbano rispettare i precetti stabiliti dalle leggi che abbiamo appena richiamato. Per questo pubblichiamo nel paragrafo “disposizioni generali” anche quella determinazione, che chiarisce in particolare quando e perche' una fondazione possa essere definita “ente di diritto privato in controllo pubblico”.

In tal modo la Fondazione ITS Bact definisce un ambito soggettivo di applicazione delle disposizioni inerenti la materia di interesse che assicuri la piu' corretta gestione delle risorse patrimoniali conferite ed il piu' trasparente conseguimento delle finalita' sociali e non lucrative che ne connotano l’attivita'.

Nella sezione “Amministrazione trasparente” pubblicheremo tutte le informazioni di cui l’Autorità anticorruzione chiede piena pubblicità.

Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza (RPCT)
dott. Aniello Savarese, Presidente Fondazione ITS BACT
email presidenza@fondazioneitsbact.it
tel  081 8799822

Referente Tecnologico:
Paolo Rossi
p.rossi@itsbact.edu.it
tel 081 8799822

Disposizioni Generali

Piano Triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza

Piano Triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza

Piano Triennale delle attività 2020-2022

Piano Triennale delle attività 2020-2022

Atti Generali

Statuto e Atto Costitutivo

Visura Camerale


Atti Amministrativi

Repository

 
Cartella_200

Atti Amministrativi

 
Cartella_200

Delibere di Giunta

 
Cartella_200

Consiglio di Indirizzo

 

Organizzazione Generale

Titolari di incarichi

Assemblea dei Partner


Enti Controllati

Società partecipate

BACT Servizi srl


Bilanci

Bilancio consuntivo 31.12.2019

Bilancio consuntivo 31.12.2019 Fondazione ITS BACT

Bilancio di previsione 2021

Bilancio di previsione 2021 Fondazione ITS BACT


Controlli e rilievi sull'amministrazione

Organi di revisione amministrativa e contabile

Decreto di nomina del Revisore