La Fondazione ITS BACT

avvia il processo di selezione degli studenti per il biennio formativo 2018/2020
per il corso di Istruzione Tecnica Superiore:

Tecnico Superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali. Indirizzo: produzione e post-produzione audiovisiva e cinematografica

Sono aperte le iscrizioni

Iscriversi a un corso ITS: una scelta che mira in alto!

Affrettati!
Hai tempo fino alle ore 18:00 del 30 ottobre 2018 per presentare la tua candidatura

Figura professionale
in uscita

La figura professionale di Tecnico Superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali ad indirizzo: produzione e post-produzione audiovisiva e cinematografica è un tecnico specializzato nelle tecnologie per la gestione, l’acquisizione e l’elaborazione del materiale audiovisivo.

Dotato di conoscenze gestionali, si rapporta con la regia, la produzione e i vari reparti allo scopo di garantire la continuità e la coerenza narrativa, ed affianca l’autore del montaggio e/o il supervisore degli effetti digitali, sino alla finalizzazione e alla masterizzazione del prodotto.
Il profilo professionale in uscita sarà in grado di: comprendere e partecipare alla pianificazione del workflow produttivo; predisporre settaggi e formati del materiale filmico sul set; gestire e archiviare il girato prima e dopo il laboratorio; scegliere ed utilizzare i principali software professionali e le componenti tecnologiche dei sistemi di post-produzione; conoscere e gestire l’archiviazione e il data-managing; assistere la realizzazione del montaggio, secondo gli input creativi e le finalità; pianificare, presentare e realizzare gli effetti visivi digitali in fase di ripresa e in post-produzione VFX e Color Correction; effettuare la codifica nei vari formati di uscita.

Il corso

Durata e articolazione
del corso

Il corso ha una durata di 1800 ore, erogate nell’arco di 4 semestri. È strutturato per Unità di Apprendimento. Gli allievi saranno impegnati dal mese di dicembre 2018 al mese di dicembre 2020, con un impegno settimanale di 30/40 ore. È consentito un numero massimo di assenze non superiore al 20% del monte ore totale di ciascuna annualità. Gli allievi che supereranno tale limite saranno esclusi d’ufficio dal corso. Di seguito le aree in cui si svilupperà il piano formativo:

Aree didattiche

  • Orientamento
  • Fondamenti
  • Cluster Experience Area
  • Management
  • Production management
  • area Specialistica
  • Stage

Job placement

La Fondazione e il suo cluster faciliteranno i processi di inserimento lavorativo per gli allievi, in base alle valutazioni emerse dal ranking PID e durante le attività formative e l’esame finale.