Restauro 4.0: ecco gli ammessi dello scritto che potranno sostenere gli orali

Prove selettive Restauro 4.0: si pubblicano i candidati idonei ai colloqui orali

NAPOLI – Oggi è iniziata la selezione del corso Tecnico superiore per la conduzione del cantiere di restauro architettonico ad indirizzo Restauro 4.0: Edifici, Parchi e Giardini. A seguito dei test effettuati, si pubblica la griglia degli idonei ammessi all’orale con i nominativi in ordine alfabetico:

L'ITS BACT sta valutando le procedure e le modalità più idonee per l'organizzazione della prova orale, alla luce del nuovo DPCM del 13 ottobre 2020 e dell'ordinanza regionale n. 79 del 15 ottobre 2020 per arginare l’impennata di casi di Covid-19 in Italia e in Campania. Pertanto si darà successivamente comunicazione delle modalità e delle tempistiche dei colloqui orali. La comunicazione verrà inviata ai candidati tramite mail alla casella di posta elettronica con la quale si sono registrati nella piattaforma repository.

Prova orale: cosa occorre fare

In attesa di conoscere tempistiche e modalità per i colloqui orali, i candidati sopra riportati dovranno compilare un test di self-assessment propedeutico agli orali. 

Clicca qui per svolgere il test:

TEST SELF ASSESSMENT

Il test è caricato sulla piattaforma Google Form: per svolgerlo basta riempire tutti i campi richiesti e rispondere alle domande a risposta multipla. Al termine del questionario occorre cliccare sul tasto invia.

Cos'è il test di self-assessment?

Il test consiste in un'analisi attitudinale, con lo scopo di valutare le soft skills del candidato in diversi ambiti, dalle qualità personali all’atteggiamento in ambito lavorativo fino alle conoscenze nel campo delle relazioni interpersonali. Vengono valutate l'autonomia, la fiducia in se stessi, la flessibilità e l'adattabilità, la resistenza allo stress, la capacità di pianificare e organizzare, la precisione e l'attenzione ai dettagli, l'attitudine ad apprendere in maniera continuativa, il conseguire obiettivi, la gestione delle informazioni, l'intraprendenza e lo spirito di iniziativa, la capacità comunicativa, il problem solving, l'attitudine a lavorare in team, la leadership e così via.

Il test è puramente auto-valutativo e rappresenta uno strumento utile per imparare a conoscere le proprie capacità, i propri punti di forza e di debolezza, anche quelli che, seppur non strettamente legate al mondo del lavoro, determinano talvolta il successo professionale. Il test compilato, con le relative risposte, sarà poi oggetto di discussione durante il colloquio motivazionale.

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci allo 081.8799822 o all'indirizzo mail iscrizione@itsbact.it, oppure scrivici sui nostri canali social its_bact (Instgram), Fondazione Its Bact (Facebook), t.me/itsbact (Telegram). In bocca al lupo a tutti.